Referente europea del modello GENTLECARE®, formatrice all’interno di nuclei demenze/ o strutture residenziali

 

esperta di ambienti protesici e di supervisione di equipe. Coordinatrice per oltre dieci anni dei servizi socio-assistenziali di una struttura per anziani autosufficienti e non auto. Attualmente Responsabile Marketing & Comunicazione per la Fondazione Santa Augusta Onlus.
Dopo la Laurea in Scienze Politiche,indirizzo politico-sociale, con il professore R. Scortegagna, conseguita presso l’Università di Padova nel 2001, ha intrapreso l’idea di specializzarsi sulla tematica dell’anziano, viaggiando fino in Canada, indirizzata dal Dott.A.Guaita, presso le strutture di Moyra Jones. Ha studiato nei suoi centri per un anno circa, sia a Vancouver che a Seattle, apprendendo nuove teorie e pratiche organizzative. Nel 2002 ha iniziato a viaggiare in giro per l’Italia facendo conoscere il modello GENTLECARE® con la sua creatrice, facendo l’interprete nei vari convegni, oltre che divulgatore del modello in vari nuclei e centri diurni. Socia fondatrice nel 2005 del gruppo Ottima Senior e componente del Comitato scientifico, con attività inerenti in particolare alla formazione e consulenza specifica del modello.

Ha partecipato a vari corsi, per crescere a livello culturale e formativo,fra cui:
nel 2015. Corso di Formazione Fundraising, Studi Erickson                                                         nel 2011: ”Comunicazione e parlare in pubblico"- Progetto Pari Opportunità / Corso di formazione alla politica”
nel 2009: “ master SDA Bocconi “Il management delle strutture per anziani”
nel 2004: “Convegno nazionale PAM, corso sulla musicoterapia.
Ha creato con varie organizzazioni numerosi nuclei demenze, per esempio presso Casa madre Fiorentina- Suore Comboniane (Vr),  la casa per anziani Domenico Sartor di Castelfranco Veneto (TV), il Nucleo Giallo di Sacile (Pn), il Nucleo Ortigara presso Casa Serena di Bassano del Grappa.

Capacità e Competenze professionali: formazione alle equipe di strutture per anziani/servizi domiciliari, monitoraggio nell’uso del metodo e supervisione ai vari gruppi di lavoro, consulenza organizzativa e ambientale/protesica, organizzazione nuclei demenze, conduttore di gruppi di mutuo aiuto per le famiglie/organizzazione di eventi/ interprete/ case manager/ supporto telefonico come volontariato per le famiglie con persone affette da demenza.

Ha una famiglia: un marito musicista e due bambini, Pietro e Maria. Coinvolge la famiglia nei suoi percorsi lavorativi, portandoli anche in alcuni eventi. Il suo hobby preferito è viaggiare e leggere libri inerenti all’anziano, ai bambini e alla psicologia dell’invecchiamento.

Scarica il curriculum vitae

e.bortolomiol@gmail.com